PROROGA DEI TEMPI PROCEDURALI

Scritto in bandi e avvisi, news il 20 Maggio 2020 0 Commenti

Considerate le istanze di beneficiari e associazioni che evidenziano difficoltà nel rispetto dei tempi per produrre la documentazione necessaria ai fini della conclusione dei procedimenti amministrativi in atto in seguito all’emergenza  epidemiologica in atto,  il CDA nella seduta  n° 110 del 14/05/2020 ha  deliberato quanto segue:

  • Bando A.1.1: Investimenti in aziende agricole. 
    I termini procedurali previsti a pena di decadenza per la presentazione delle autorizzazioni di cui alle lettere k), l) ed m) del paragrafo 15.2 dell’avviso pubblico previsti per il  22/05/2020 vengono prorogati fino  al 22/06/2020. Il termine  per la conclusione del procedimento viene posticipato di conseguenza;
    In merito alle richieste di chiarimento ai sensi dell’art. 10 bis della L. 241/1990 , nel caso in cui non sia possibile dare riscontro entro la scadenza, si ritiene sufficiente far pervenire al GAL una richiesta  motivata in cui si richiede un nuovo termine per la presentazione delle memorie e controdeduzioni, fino ad un massimo di ulteriori 10 giorni.
  • Bando B.1.1. Qualificazione e diversificazione funzionale e organizzativa delle imprese a servizio del turismo 

    Su esplicita e  motivata richiesta dei beneficiari, è possibile  concedere ulteriori 60 giorni per la conclusione degli investimenti in corso anche laddove sia stata già concessa la proroga straordinaria.

Tags: