Lotta contro la vespa cinese nel nostro Appennino (sostenuta dal Gal Antico Frignano e Appennino Reggiano): se ne occupa anche il prestigioso mensile nazionale di Focus!

Scritto in NOTIZIE il 6 Novembre 2013 0 Commenti

 

CARPINETI (4 novembre 2013) – Lotta alla vespa cinese per il futuro dei castagneti: finalmente è tempo di buone notizie, ma basta non avere fretta. “L’uso dei Torymus sinensis – utilizzato per la lotta biologica – ,si è rivelata molto efficace. A un paio di anni dalla loro introduzione in questa zona l’infestazione si è ridotta e si prevede che nel giro di 6-7 anni l’equilibrio sarà del tutto ripristinato”. Lo rivela un articolo di Focus, la prestigiosa rivista nazionale di divulgazione scientifica, a cura di Franco Capone. Accade, infatti, che la vespa cinese e la lotta contro di essa vale addirittura la ribalta nazionale per il carpinetanto e il suo prezioso frutto, la castagna appunto. Infatti, quanto messo in campo gli esperti del Consorzio Fitosanitario con il sostegno del Gal Antico Frignano e Appennino Reggiano è stato, di recente, presentato al convegno della Festa della Castagna di Marola. Era presente il giornalista di Focus Franco Capuano e ne ha fatto un pezzo per la prestigiosa rivista di divulgazione scientifica “Focus”. E’ ora è possibile leggere il suo articolo sul sito di Focus: nel consueto stile della rivista è vi si trovano anche una ricca descrizione su prodotti della castagna, accenni storici, comprese curiosità sulle proprietà afrodisiache del prodotto.