LE ECCELLENZE DELLA EMILIA ROMAGNA IN CINA

Scritto in news il 11 settembre 2017 0 Commenti

Consolidare l’agroalimentare dell’Emilia-Romagna nel mercato cinese: è l’obiettivo della missione organizzata dalla Regione, che dal 20 al 26 novembre 2017 guiderà una delegazione di imprese e di partner istituzionali (enti pubblici, Consorzi di tutela prodotti Dop e Igp, società fieristiche e di sviluppo del territorio, imprese del settore).  In occasione della seconda edizione della Settimana della cucina italiana nel mondo, promossa dal Governo italiano che quest’anno si terrà in Cina, la delegazione parteciperà per cercare nuove opportunità economiche e di sviluppo nel grande Paese asiatico, consolidare alleanze nei processi di innovazione e sviluppare relazioni politico-commerciali e per confrontarsi sui temi della sicurezza alimentare, la tutela dei prodotti di origine controllata e modelli di sviluppo sostenibili legati ai cicli produttivi dell’agrifood.

La Cina  è un mercato di crescente interesse per le imprese emiliano-romagnole, con un export aumentato dell’8% nel primo trimestre 2017. In particolare, si registra una crescente domanda di cibi sicuri; la recente riduzione dei dazi sui prodotti di alta qualità, primo tra tutti il vino, ha aperto enormi spazi commerciali soprattutto per le specialità alimentari a marchio Dop e Igp, di cui l’Emilia-Romagna è leader indiscusso a livello europeo e mondiale.

E’ possibile aderire alla iniziativa

CLICCA QUI PER SCARICARE Modulo di manifestazione interesse Missione Cina 2017 non impegnativo per la partecipazione di aziende e istituzioni alla Missione di sistema della Regione Emilia-Romagna in Cina (Canton, Shanghai e Pechino).

Per maggiori informazioni sul programma di missione è possibile consultare il sito E-R Agricoltura e pesca

oppure scrivere alla casella di posta MissioneCina@regione.emilia-romagna.it

Tags: