BANDO PER START-UP – AZIONE A.1.2.3: ERRATA CORRIGE

Scritto in BANDI, Bandi aperti, COMUNICAZIONI GENERALI il 15 Agosto 2020 0 Commenti
Al fine di chiarire ed integrare alcuni aspetti relativi al bando A.1.2.3, il CDA del GAL  nelle sedute n°114  del 28/07 e n°115 del 07/08/2020 ha deliberato di inserire nel testo dell’avviso alcune specificazioni qui di seguito riportate:

Par. 6. Risorse finanziarie
Le risorse finanziarie allocate a favore del presente bando ammontano a € 600.000. Tali risorse potranno essere incrementate a seguito dell’ approvazione di prossime  varianti del PAL

Par. 8. Criteri di priorità e criteri di precedenza.
Inserimento al punto 8.6. dei codici ATECO 46.17- Intermediari del commercio di prodotti alimentari, bevande e tabacco  e 46. 3- Commercio all’ingrosso di  prodotti alimentari, bevande e prodotti del tabacco

Par. 9.2. Documentazione da allegare alla domanda di sostegno
Lett. a): Inserimento della frase:  “Nel caso di beneficiario “B. microimprese e piccole imprese ” in possesso di più codici ATECO (extra agricoli), il PSA dovrà essere coerente con il codice ATECO per il quale si chiede l’attribuzione  dei criteri di priorità”.
Lett. h ) e i): il paragrafo viene modificato in modo da esplicitare anche per le neo-imprese la possibilità di inviare la documentazione relativa al titolo di possesso del bene anche nei 60 giorni successivi alla eventuale concessione del contributo.Par. 9.6 Istruttoria finalizzata alla liquidazione dell’aiuto

Il paragrafo viene integrato con la seguente frase: “All’atto della presentazione della domanda di pagamento il beneficiario dovrà necessariamente dimostrare di avere almeno una sede operativa nel territorio del GAL.”
Scarica il testo del bando aggiornato cliccando sull’icona
Per maggiori informazioni, scrivere a:
direzione@galmodenareggio.it; istruttoria@galmodenareggio.it

Tags: